S16 – Geografie variabili nel quadro europeo e mediterraneo degli itinerari culturali. Rivoluzioni (trans)disciplinari, metodologie di analisi e politiche territoriali su viaggi e cammini / European and Mediterranean geographies of cultural routes. (Trans)disciplinary revolutions, methodologies and urban & regional policies

COORDINATORI: Simone Bozzato, Università di Roma Tor Vergata; Fiorella Dallari, Università di Bologna Alma Mater; Pierluigi Magistri, Università di Roma Tor Vergata; Alessia Mariotti e Chiara Rabbiosi, Università di Bologna Alma Mater; Anna Trono e Fabio Pollice, Università del Salento

ABSTRACT

SLOT 1 – Itinerari euromediterranei
CHAIR: Luca Bruschi

Alexander Behrendt, Gabriel Gach
The Pomeranian Way of St. James as an example of cultural routes in the South Baltic Area

Margherita Azzari, Fiorella Dallari
Le Vie Romee dell’Europa e del Mediterraneo di viandanti, pellegrini e mercanti. Le strade dell’identità europea nelle pratiche contemporanee

Marisa Malvasi
Sulle orme del popolo dalle lunghe barbe. Il «Longobard Ways across Europe»

Paolo Di Paola
V.E.R.S.O. sud – Prospettive di sviluppo territoriale attraverso itinerari euro-mediterranei

Sara Carallo
Itinerari ecoturistici lungo la via Francigena del sud. Patrimonio culturale e valori identitari nella bassa valle dell’Amaseno

Valentina Albanese, Elisa Magnan
Nuove declinazioni per il viaggio lento: il progetto dei viaggi creativi salentini

DISCUSSANT: Gloria Pungetti

SLOT 2 – Le strade dell’identità europea nelle pratiche contemporanee lungo i cammini transnazionali tra patrimonio e territorio
CHAIR: Eugenio Patanè

Elisa Magnani, Filippo Pistocchi
Fari, edifici costieri e identità transnazionale lungo i cammini europei

Francesca Graziani
Cammini e percorsi

Ilaria Sabbatini
Le aree di strada della lucchesia tra via Cassiola e via Bibulca. Il metodo dello storico

Monica Coletta
Cultura e turismo indietro ed oltre la geografia del territorio

Simone Bozzato
Geografie variabili in un Meridione in “Cammino”. Gli Itinerari culturali tra mancate Rivoluzioni e Riforme, quelle sì, slow

SLOT 3 – Cammini culturali e di pellegrinaggi: nuovi magneti di sviluppo territoriale 
CHAIR: Alessia Mariotti

Anna Trono
Pellegrinaggi e percorsi religiosi, nuovo magnete di sviluppo territoriale

Chiara Rabbiosi
L’itinerario ATRIUM e la Convenzione di Faro. Riflessioni critiche sull’applicazione alla micro-scala

Gianluca Bambi, Simona Iacobelli
Il sistema locale di Cammini Culturali e di pellegrinaggio per la promozione del turismo sostenibile e di qualità nelle zone rurali: un esempio di metodologia di progettazione nella Provincia di Arezzo – Toscana (Italia)

Monica Meini
Una metodologia per la identificazione partecipativa delle risorse turistico-territoriali e la definizione di itinerari culturali nelle aree interne italiane

Raffaella Afferni
Il patrimonio culturale della Rete dei siti cluniacensi nel Piemonte Nord-Orientale tra opportunità e nuove sfide

Valentina Castronuovo
La città vecchia di Taranto: il patrimonio culturale diffuso tra abbandono e possibili rimedi “smart”