S13 – Geografie del sacro: lo spazio-tempo come nuova frontiera per il geografo

COORDINATORI: Gianfranco Battisti, Università di Trieste. 

ABSTRACT

SLOT 1
CHAIR e DISCUSSANT: Gianfranco Battisti

Paolo Benedetti
Il paradosso del tempo e dello spazio dell’infinito

M. P. Pagnini, A. Pagano
Religioni e percezioni del tempo

Orietta Selva
Le Mappemundi medievali tra geografia e cartografia del sacro

Michele Stoppa
Un nuovo cielo e una nuova terra. Suggestioni di metageografia escatologica

SLOT 2
CHAIR: Michele Stoppa

Giacomo Cavuta, Dante Di Matteo
Il Cammino di Santiago de Compostela. Un viaggio tra elicitazione e retrospettiva

Giuliana Quattrone
Strutture religiose storiche quali testimonianze identitarie sul territorio per la riorganizzazione territoriale e la promozione turistica

Alberto Vanolo
Spazio e nuovi movimenti spirituali: il caso della comunità di Damahur

Alessandra Ferrighi
Trasformazioni urbane e nuove geografie: “tempi infelicissimi” per la Chiesa veneziana (1797-1821)

Margherita Azzari, Fiorella Dallari, Pierluigi Magistri
Patrimonio sacro tra rischio di abbandono ed esperienze di recupero e valorizzazione

DISCUSSANT: Gianfranco Battisti